gazzanet

Rivera: “Cinesi nel Milan e nell’Inter? A oggi hanno cambiato solo le maglie…”

Rivera

Le parole dell'ex giocatore del Milan al quotidiano Il Centro

Redazione ITASportPress

Intervista a Il Centro per Gianni Rivera. L'ex Golden Boy si racconta al quotidiano abruzzese: "Il calcio sta cambiando. Dobbiamo abituarci. Prima di giudicare aspetterei programmi, investimenti e progettualità. Ad oggi l’unica cosa che vedo è che hanno pensato a cambiare le maglie. Delle tradizioni è rimasto ben poco. Abbiamo vissuto tempi migliori, è inutile nasconderlo, ma qualcosa di buono comincia a vedersi. E' chiaro che l’esempio da portare avanti deve essere quello della Juventus: dopo Calciopoli, si è data una struttura di grandissimo livello e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Ecco, speriamo che in futuro, in Italia, al di là delle due milanesi, riesca ad emergere qualche altra società anche la vedo dura".

JUVENTUS - "Le premesse per la Champions sembrano esserci tutte e la doppia sfida con il Barcellona lo ha dimostrato: la squadra di Allegri ha tutto per vincere, giocatori, mentalità ed esperienza. E’ chiaro che, nella fase cruciale, ci vorrà anche un pizzico di fortuna".

[embedcontent src="videogazzetta" url="http://video.gazzetta.it/closing-milan-termina-oggi-era-berlusconi/f56f797c-205f-11e7-9029-ab415b745f5b"]

Potresti esserti perso