Rizzoli: “Stiamo lavorando per Juventus-Napoli, ci saranno due grandi arbitri…”

Rizzoli: “Stiamo lavorando per Juventus-Napoli, ci saranno due grandi arbitri…”

Il designatore non si sbilancia in vista delle scelte per la super sfida di sabato a Torino

di Redazione ITASportPress

Il turno infrasettimanale come una tappa di trasferimento di una grande corsa a tappe ciclistica, con Juventus e Napoli opposte agli ostacoli emiliani rappresentati da Bologna e Parma, poi sarà tempo di scontro al vertice.
Cinque mesi dopo l’ultimo precedente, vinto dagli azzurri che quella notte sognarono il clamoroso sorpasso ai bianconeri, sarà ancora Juventus-Napoli e se Allegri e Ancelotti penseranno a risparmiare qualche titolare mercoledì, alla super sfida si sta preparando anche la squadra arbitrale.

Intervenuto a La Domenica Sportiva, il designatore Nicola Rizzoli ha dichiarato di stare pensando con attenzione al “gruppo di lavoro” cui affidare la partita dell'”Allianz Stadium”. Arbitro, assistenti, quarto uomo, Var e Avar saranno scelti con il massimo scrupolo…: “Stiamo lavorando in vista di Juventus-Napoli, posso dire che ci saranno sicuramente due arbitri esperti, uno in campo e un altro al Var”.

Nessun nome, chiaramente, ma per farsi un’idea basterà aspettare le designazioni in vista dell’infrasettimanale: i big che non arbitreranno saranno fortemente indiziati per scendere in campo sabato alle 18…

Rizzoli ha poi parlato dell’applicazione del Var nell’attuale campionato, smentendo che se ne stia facendo un uso minore: “Il protocollo non è mai cambiato, non è vero che se ne fa un uso minore. È stato soltanto aggiunto il termine ‘ovvius’, in certi episodi in cui è tutto chiaro non serve rivedere nulla. Rispetto allo scorso anno ci sono gli stessi controlli ed anzi più errori corretti. L’arbitro prova sempre a fare del proprio meglio, il Var è un salvagente, serve a fare giustizia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy