Rodgers su Balotelli: “Tra noi non c’è mai stata connessione, era una scommessa…”

Rodgers su Balotelli: “Tra noi non c’è mai stata connessione, era una scommessa…”

“Se uno parla con lui in privato scopre che è un bravissimo ragazzo”

di Redazione ITASportPress

Brendan Rodgers, che ha allenato Mario Balotelli ai tempi del Liverpool, ha parlato dell’attaccante italiano del Nizza ai microfoni di TalkSport. Ecco quanto dichiarato dal manager nordirlandese del Celtic: “Non sono mai riuscito a connettermi con Mario. Purtroppo è arrivato molto tardi sul mercato, è stata una scommessa. Ha fatto del suo meglio, ma non ha reso come ci aspettavamo. Se uno parla con lui in privato scopre che è un bravissimo ragazzo. Poteva diventare uno dei più forti del mondo, spero che questa esperienza in Francia possa farlo tornare al top”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy