Roma: “Balotelli può essere un leader. Allegri e Ranieri tra i migliori allenatori che ho avuto”

Roma: “Balotelli può essere un leader. Allegri e Ranieri tra i migliori allenatori che ho avuto”

“Sono fuori dal mondo del calcio ma mi piacerebbe rientrarci, se capita l’occasione giusta”

di Redazione ITASportPress

Nel corso della sua carriera, Flavio Roma, ha vestito le maglie di Chievo, Piacenza, Monaco e Milan. L’ex portiere, ha trovato la sua consacrazione nella città monegasca. Intervistato dai microfoni di ‘Gianlucadimarzio.com’, il classe 1974 ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Vivo qua e momentaneamente seguo corsi da allenatore. Sono fuori dal mondo del calcio ma mi piacerebbe rientrarci, se capita l’occasione giusta. E perché no, magari lavorare coi portieri a livello giovanile nel Monaco, dove tra l’altro gioca anche mio figlio”. 

CARRIERA – “Deschamps, Lippi, Allegri e Ranieri i migliori allenatori che ho avuto. Con quest’ultimo ci siamo visti prima dell’estate quando aveva appena vinto il campionato. Al Monaco ha fatto un lavoro incredibile, una ricostruzione vera e propria. I risultati attuali del club derivano in gran parte dal suo operato. Sapeva far gruppo ed ha lanciato tantissimi giovani come Carrasco. In campo era un pazzo, si vedevano già le potenzialità ma può migliorare ulteriormente. Era vicino a me nello spogliatoio, lo ricordo molto modaiolo ed amante della musica, con qualità pazzesche”.

BALOTELLI“Più che il campionato, è l’ambiente giusto per Balo. La pressione mediatica è molto inferiore rispetto ad Italia ed Inghilterra. E può essere il leader di un gruppo molto giovane. Ma d’altra parte è fortissimo e spero possa dimostrarlo in tutto e per tutto. Io abito a Monaco, lo seguo e posso dire che di stranezze ancora non ne ha combinate”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy