Roma, Fonseca: “Risultato ingiusto come all’andata, ma possiamo ancora qualificarci”

Roma, Fonseca: “Risultato ingiusto come all’andata, ma possiamo ancora qualificarci”

L’allenatore dei giallorossi commenta il ko a Moenchengladbach che complica il percorso in Europa League

di Redazione ITASportPress

Due settimane dopo l’incredibile beffa dell’Olimpico, in cui la Roma fu rimontata al 94′ dal Borussia Moenchengladbach a causa di un rigore inesistente, i giallorossi lasciano altri punti ai tedeschi, questa volta tre, sempre a causa di una rete subita nei minuti di recupero.

Questa volta nessun rimpianto arbitrale, ma dopo la sconfitta per 2-1 del Borussia-Park il pensiero va alla gara dell’Olimpico, anche perché adesso il rischio eliminazione è concreto. Roma terza con 5 punti, ma certa di qualificarsi in caso di en plein nelle ultime due partite.

Questo il commento del tecnico Paulo Fonseca ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo avuto difficoltà nel primo tempo, poi nella ripresa abbiamo controllato sempre la partita. Il gol finale penso non sia giusto, in due partite abbiamo fatto due risultati ingiusti, ma il calcio è così, ora pensiamo a vincere le prossime due. Non abbiamo alternative”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy