Ronaldinho, ancora guai: festa con donne e alcool nell’albergo dove sconta i domiciliari

Ronaldinho, ancora guai: festa con donne e alcool nell’albergo dove sconta i domiciliari

Il brasiliano non se la passa affatto male…

di Redazione ITASportPress
Ronaldinho

Ronaldinho è agli arresti domiciliari dopo la nota vicenda dei passaporti falsi che lo ha coinvolto insieme al fratello. L’ex calciatore, dopo aver pagato una grossa cifra come cauzione, sta scontando la detenzione in un hotel di lusso ad Asuncion, in Paraguay, ma non se la passa male…

Ronaldinho: festa con donne e alcool

Ronaldinho
Ronaldinho (getty images)

Secondo quanto raccolto da alcuni media spagnoli, infatti, nonostante la situazione personale molto difficile, Ronaldinho non avrebbe perso il vizio di mettersi nei guai e di… godersi la vita. Per affrontare al meglio la routine che potrebbe essere noiosa nell’albergo, ecco che il brasiliano avrebbe organizzato alcune feste nella stanza-cella che lo ospita. Da quanto si apprende. Dinho avrebbe organizzato diversi party privati che si sarebbero protratti fino alle prime luci del mattino e ai quali avrebbero partecipato anche alcune modelle molto famose. Cosa che sarebbe vietata non solo per la sua detenzione ai domiciliari ma anche per le recenti normative anti Covid. L’ex calciatore, insomma, nonostante l’apparente momento difficile… non se la passa poi così male.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy