Ronaldo in isolamento: è stato a contatto con un positivo al coronavirus

Brutte notizie per il Fenomeno

di Redazione ITASportPress
Ronaldo

Al momento nessun timore, ma in via precauzionale Ronaldo, il Fenomeno, presidente del Valladolid, dovrà rimanere in isolamento domiciliare per essere venuto a contatto con una persona risultata positiva al coronavirus. Per l’ex attaccante non solo un po’ di paura, ma anche una beffa. Infatti, il numero uno del club spagnolo dovrà rinunciare ad evento organizzato con Banco Santander nel quale avrebbe dovuto assistere alla finale di Champions League con un fortunato vincitore.

Ronaldo: isolamento domiciliare

Ronaldo
Ronaldo Luis Nazario (getty images)

Ronaldo avrebbe dovuto assistere alla finalissima di Champions tra Psg e Bayern Monaco ad Ibiza nel club house del noto marchio Santander. Con lui ci sarebbe dovuto essere un fortunato vincitore. Peccato, però, che a causa delle norme di sicurezza, le autorità spagnole abbiano imposto l’annullamento dell’evento e obbligato l’ex attaccante a rimanere a casa sua. Stesso discorso anche per la sua famiglia. Il Fenomeno, comunque, dopo il tampone effettuato è risultato negativo ma in via precauzionale sarà costretto a rimanere a casa e a vedersi la finale di Champions League sul divano della propria dimora.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy