Ronaldo sulle orme di… Maradona: il curioso dato statistico sull’esordio di Cristiano in Serie A

Sarà il Chievo a tenere a battesimo il portoghese in Serie A: ecco cosa successe 34 anni fa…

di Redazione ITASportPress

L’attesa è finita. No, non quella per il debutto in Serie A di Cristiano Ronaldo, lontano ancora una ventina di giorni, né quello della prima del portoghese con la maglia della Juventus, fissata per la tradizionale passerella di Villar Perosa contro la Primavera del 12 agosto. Finita è l’attesa per conoscere il nome della squadra contro la quale l’ex fuoriclasse del Real Madrid disputerà la prima partita nel campionato italiano.

Dopo che i bianconeri avevano chiesto di giocare in trasferta la prima giornata, mezza Italia sognava di fare il pienone, vacanze permettendo, per un evento così storico. La “fortuna” ha baciato il Chievo che, dopo aver passato indenne il processo per le presunte plusvalenze fittizie, avrà l’onore di vedere il proprio nome negli almanacchi per un evento storico. Imprevisti permettendo, quindi, sarà il “Bentegodi” di Verona il teatro delle prime corse italiane di Ronaldo, destinato quindi a percorrere le orme di un’altra leggenda del calcio italiano come Diego Armando Maradona.

Anche il fuoriclasse argentino infatti debuttò in A a Verona, ma contro l’Hellas, nella gara tra i gialloblù e il Napoli del 16 settembre 1984. Un dato statistico curioso, che fa sognare un po’ tutti, a parte… i tifosi della Juventus: quel Napoli perse infatti sorprendentemente per 3-1 nell’ouverture di una stagione che vide laurearsi campione d’Italia proprio il Verona. Al Chievo basterebbe una salvezza tranquilla…

Le visite mediche di Ronaldo con la Juventus

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy