ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL CASO

Rosetti: “Gol Mbappé in Nations League? Scelta giusta ma regola da riformulare”

Rosetti (getty images)

Parla il numero uno degli arbitri Uefa

Redazione ITASportPress

Ha fatto molto discutere la rete di Kylian Mbappé, attaccante della Francia, nella finalissima di Nations League contro la Spagna. Un gol in fuorigioco reso valido dall'intervento del difensore Eric Garcia e dall'applicazione dell'attuale regolamento.

Proprio la regola è stata fortemente criticata dai diretti interessati e dagli addetti ai lavori. A tal proposito, il presidente della Commissione Arbitri della Uefa Roberto Rosetti ha voluto chiarire la situazione generatasi: "Anthony Taylor ha preso la decisione corretta in base alla regola esistente e alla sua interpretazione ufficiale", ha esordito il numero uno dei fischietti.

"Il giocatore è intervenuto deliberatamente per giocare la palla e l’avversario non ha interferito con il gioco. Tuttavia questo caso ci mostra che l’attuale interpretazione della Regola sembra essere in conflitto con lo spirito della regola stessa, che è quello di impedire a qualsiasi giocatore di trarre vantaggio dalla propria posizione di fuorigioco".

Rosetti ha poi proseguito: "La posizione della UEFA è che ci sono modi per migliorare la formulazione per allinearla con lo scopo della regola del fuorigioco e lo spirito del gioco. Sono già entrato in contatto con i miei colleghi della FIFA e dell’IFAB e discuterò delle possibili soluzioni durante la prossima riunione del Panel tecnico IFAB".

 Spagna Francia Eric Garcia Mbappé (getty images)
tutte le notizie di