Russia 2018, i convocati della Spagna arrivano su WhatsApp: niente Mondiale per Morata

Russia 2018, i convocati della Spagna arrivano su WhatsApp: niente Mondiale per Morata

Il ct Lopetegui chiama Pepe Reina: i campioni del 2010 debutteranno il 15 giugno contro il Portogallo

di Redazione ITASportPress

Il ct della Spagna Julen Lopetegui ha comunicato la lista definitiva dei convocati per il Mondiale di Russia. Qualificatasi grazie al primo posto nel raggruppamento che comprendeva anche l’Italia, poi clamorosamente eliminata al playoff contro la Svezia, la Spagna affronterà nel Gruppo B Portogallo, Marocco e Iran e debutterà il 15 giugno contro i campioni d’Europa.

I dubbi in merito ai convocati riguardavano giocatori che militano, o lo hanno fatto e potrebbero tornare a farlo, in Serie A. Ebbene, Lopetegui ha bocciato tanto Alvaro Morata, che paga la deludente stagione vissuta con il Chelsea, che il milanista Suso, al quale è stato fatale il calo di rendimento nella seconda parte di campionato. Presente invece in lista Manuel Reina, al quarto Mondiale della carriera. Nulla da fare per l’ormai ex compagno al Napoli José Callejon.

La Federcalcio spagnola ha reso noti i nomi dei 23 attraverso un curioso video che ritrae Lopetegui mentre crea una chat su WhatsApp con i giocatori selezionati…

I convocati:

Portieri: Kepa (Athletic Bilbao), De Gea (Manchester United), Reina (Napoli)

Difensori: Jordi Alba e Piqué (Barcellona), Azpilicueta (Chelsea), Carvajal, Nacho e Sergio Ramos (Real Madrid), Monreal (Arsenal) e Odriozola (Real Sociedad)

Centrocampisti: Thiago Alcantara (Bayern Monaco), Busquets e Iniesta (Barcellona), David Silva (Manchester City), Saul Niguez e Koke (Atletico Madrid) e Isco (Real Madrid)

Attaccanti: Asensio, Lucas Vazquez (Real Madrid), Iago Aspas (Celta), Rodrigo (Valencia) e Diego Costa (Atletico Madrid)

Zaza e la sorpresa più emozionante a Valencia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy