Sampdoria, Giampaolo: “Ci è mancata lucidità. Praet? È un infortunio serio”

L’allenatore dei blucerchiati analizza il pareggio contro la Roma: “Fornita una prestazione di spessore”

di Redazione ITASportPress

Marco Giampaolo ha commentato con il volto amareggiato la partita contro la Roma, che ha visto la Sampdoria in vantaggio fino al 92’ grazie al rigore trasformato da Fabio Quagliarella a fine primo tempo.

Un colpo di testa di Edin Dzeko ha tolto due punti preziosi ai blucerchiati, ma il tecnico, intervenuto a Premium Sport, plaude la prestazione:  “Abbiamo fatto una grande partita, molto intensa e dai grandi contenuti, quando stiamo bene diamo filo da torcere a tanti. Peccato per il gol alla fine, ma questo non toglie nulla allo spessore della prestazione che abbiamo fornito. Abbiamo avuto diverse occasioni per raddoppiare, ma siamo stati poco lucidi. Purtroppo ho dovuto fare dei cambi obbligati perché altrimenti avrei cambiato qualcosa in attacco. A questa squadra non posso rimproverare nulla, dobbiamo solo migliorare in trasferta”.

La brutta notizia viene dagli infortuni. Quagliarella non preoccupa, qualcun altro sì…: “Praet? È un giocatore fortissimo, ma l’abbiamo perso e temo sia una cosa seria”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy