Sampdoria, Osti: “Quagliarella vuole chiudere qui la carriera”

Il direttore sportivo blucerchiato non si sbilancia sul futuro di Torreira: “Qui fino a giugno, poi non so se in Italia o all’estero”

di Redazione ITASportPress

Carlo Osti, Il direttore sportivo della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Premium Sport prima della gara interna contro la Roma, recupero della terza giornata.

Tra i temi del momento, il mercato. Non però quello di gennaio, che non vedrà movimenti significativi per i blucerchiati, ma già quello estivo…: “I nostri giocatori non si muovono fino a giugno, abbiamo fiducia in questo gruppo. Il mercato di gennaio è di secondo piano perché pensiamo più a spostare giocatori che giocano meno, con questo gruppo andiamo avanti sino a giugno. Torreira? Non so se il suo futuro sarà in Italia o all’estero”.

Espressa la volontà di proseguire con Quagliarella (“Siamo molto contenti di quello che sta facendo Fabio, lui vorrebbe finire qui la carriera e questi sono attestati di stima che non vanno sottovalutati”), Osti ha poi commentato la stagione della Samp: “Penso che la squadra abbia fatto tantissimo fino al match contro la Juventus, poi c’è stato questo periodo di appannamento dove sono venuti meno i risultati, ma è normale in un campionato. Adesso siamo sesti e siamo contenti, vogliamo difendere questa posizione: spero che la vittoria contro la Fiorentina ci riporti entusiasmo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy