Sampdoria, ultima offerta di Vialli a Ferrero: 80 milioni non trattabili

Sampdoria, ultima offerta di Vialli a Ferrero: 80 milioni non trattabili

Si lavora alla cessione del club blucerchiato

di Redazione ITASportPress
Ferrero Sampdoria

Sono ore bollenti in casa Sampdoria per quanto riguarda la possibile cessione della società. Massimo Ferrero è stato chiaro: per vendere dovranno essere rispettate le sue condizioni.

Non dello stesso parere i potenziali acquirenti, con il gruppo capitanato da Gianluca Vialli disposto ad alzare l’offerta ma non a raggiungere la richiesta dell’attuale patron.

La Repubblica nella sua edizione genovese, oggi fa il punto sul futuro della Sampdoria e su quella che potrebbe essere la possibile svolta nella vicenda. Il gruppo Vialli ha messo a punto la nuova offerta per l’acquisto del club. Sarebbe pari a 80 milioni, l’ultima proposta non trattabile presentata a Ferrero. Nessun bonus, ma l’assorbimento dei 30 milioni di debiti accumulati. La palla passa all’attuale presidente che potrebbe anche decidere di vendere per poi tuffarsi nella nuova avventura targata Palermo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy