Sampdoria, Viviano: “Tifosi Genoa? Se non mi fischiano mi mancano di rispetto”

Sampdoria, Viviano: “Tifosi Genoa? Se non mi fischiano mi mancano di rispetto”

“Secondo me uno deve comportarsi sempre con rispetto, ancor più rispetto per il più grande ‘nemico’. A me i genoani non hanno fatto niente”

di Redazione ITASportPress

Emiliano Viviano e i tifosi, un rapporto sempre più intimo. A svelarlo è lo stesso portiere della Sampdoria, che ha un passato in curva da supporter della Fiorentina, durante un’intervista rilasciata ai taccuini de Il Secolo XIX: “Parlo anche con i tifosi avversari, figuratevi se non lo faccio con quelli della Sampdoria. Ormai capisco anche il dialetto. Adesso ho aperto un locale e un giorno mi piacerebbe provare l’esperienza di abitare nel centro storico. Io apprezzato anche dai genoani? Secondo me uno deve comportarsi sempre con rispetto, ancor più rispetto per il più grande ‘nemico’. A me i genoani non hanno fatto niente. Come parlano bene di Perin tutti i sampdoriani che lo hanno conosciuto. Poi al derby  è giusto che mi fischino, anzi in quel caso mi mancherebbero quasi di rispetto a non farlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy