ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Supercoppa

Sanchez al 120′ stende la Juventus e premia l’Inter che alza la Supercoppa

( Getty Images)

Primo titolo in bacheca della stagione per l'Inter e primo assoluto per mister Inzaghi

Redazione ITASportPress

Nell'ultimo pallone della partita, la 34a edizione della Supercoppa nazionale la vince l'Inter ai supplementari con un gol di Sanchez. Il cileno affonda la Juventus al minuto 120' con un tiro dal cuore dell'area di rigore che sigilla il 2-1 finale. Entusiasmo per la squadra di Inzaghi che ha dominato l'avversario con il possesso palla ma non è riuscita a creare tanti pericoli a Perin. Partenza a ritmi infernali per l'Inter che crea occasioni ma non passa per l'ottima disposizione della retroguardia bianconera. Segna, invece, la Juve al primo tentativo con McKennie che batte Handanovic di testa. Dopo 10' il pari di Lautaro che realizza un rigore procurato da Dzeko per fallo di De Sciglio. Nella ripresa i nerazzurri ci provano ma la Juve resiste bene poi cade nei minuti supplementari quando sembravano vicini i calci di rigore. Apoteosi Inter, delusione Juventus.

INTER-JUVENTUS 2-1

Marcatori: 25' McKennie (J), 35' rig. Lautaro (I), 121' Sanchez (I)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries (89' Darmian), Calhanoglu, Brozovic, Barella (89' Vidal), Perisic (100' Dimarco); Dzeko (75' Sanchez), Lautaro (75' Correa). All Inzaghi

JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli (91' Bentancur), Rabiot, Bernardeschi (79' Arthur); Morata (87' Kean), Kulusevski (74' Dybala). All. Allegri

 

Ammoniti: Bernardeschi, Dzeko, Dybala, Correa, Rugani

 (Getty Images)

 

tutte le notizie di