Sassuolo, De Zerbi: “A Firenze grande partita ma forse ho esagerato con i cambi”

Le parole del tecnico alla fine della gara vinta a Firenze

di Redazione ITASportPress
De Zerbi

L’allenatore del Sassuolo, Roberto De Zerbi, ha analizzato la vittoria in trasferta della sua squadra contro la Fiorentina ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto una grande partita, forse sto esagerando con i cambi ma voglio sia gente fresca ed è giusto giochino tutti, qui tutti si equivalgono. Sono preparati per fare i titolari. Purtroppo anche oggi è arrivato un gol dell’avversario ma non sono arrabbiato perché giocavamo contro la Fiorentina e loro hanno attaccanti forti.  Ora sta a noi chiudere il discorso salvezza in casa col Lecce sabato, se vinciamo potremmo avanzare sopra due-tre squadre. Mio rinnovo? “Sono rimasto volentieri, non mi ha chiamato nessuno. Volevo rimanere perché secondo me non abbiamo toccato il massimo, so che mi diverto. Carnevali mi ha detto che non vende né Locatelli, né Boga né Berardi. Sostituire questi tre è dura. Al di là della società, anche i giocatori devono capire che un anno in più a questo livello aiuta a fare il protagonista: se vai via un anno prima, magari, ti manca la forza. Anche loro devono capire che obiettivo hanno”.

LE PAROLE DEL MISTER

De Zerbi
Roberto De Zerbi (Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy