ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL CASO

Scamacca, follia del nonno: entra in un bar e minaccia cliente col coltello

Scamacca (getty images)

Guai per il parente dell'attaccante

Redazione ITASportPress

Brutte notizie per Gianluca Scamacca, attaccante del Sassuolo e della Nazionale. Dopo l'episodio di violenza che aveva visto suo padre protagonista circa un anno fa a Trigoria, ecco anche la follia di suo nonno.

Da quanto si apprende da Il Messaggero, infatti, nel quartiere di Fidene, nella periferia di Roma, è stato arrestato Sandro Scamacca, nonno del noto centravanti. Il 66enne sarebbe entrato in un bar armato di coltello e avrebbe minacciato di morte un cliente. Dalle prime ricostruzioni pare che l'uomo sia entrato dentro il locale arrivando a puntare la lama dell'arma a pochi centimetri dalla gola. Il nonno di Scamacca era in stato di ebrezza o, ad ogni modo, in evidente stato alterato. Per riportare la situazione alla calma è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine, che hanno arrestato l’uomo per minacce aggravate, detenzione di un’arma e resistenza a pubblico ufficiale.

Non una bella notizia per il giocatore che, senza dubbio, verrà scosso dall'ennesimo episodio che riguarda un suo stretto parente.

 (Getty Images)
tutte le notizie di