Schillaci: “Belotti? A Palermo poco spazio, se Zamparini ci avesse puntato…”

“Ventura è intelligente, aprire le porte ai giovani è un’idea vincente e sono convinto che ai Mondiali gli azzurri potranno essere la squadra rivelazione”

di Redazione ITASportPress

Italia+Palermo= Salvatore Schillaci. In vista della sfida contro l’Albania, valevole per la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, l’ex attaccante, protagonista assoluto nelle “notti magiche” del 1990, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a La Gazzetta dello Sport: “Palermo è una certezza per l’Italia, per questo viene spesso a giocare qui. Nella gara che giocai con la Nazionale nel settembre del 1990 sentii i brividi per tutta la gara. Per me, che non ho mai indossato la maglia del Palermo, fu una grandissima emozione. Sentire 40 mila spettatori dalla tua parte è una sensazione indescrivibile, soprattutto vissuta da palermitano in azzurro. Gara utile innanzitutto a spezzare per un fine settimana, vista l’annata negativa del Palermo, e poi per molti amanti del calcio sarà l’occasione di vivere una bella serata di grande calcio. E poi sarà l’ennesima manifestazione di come questa città sa vivere eventi importanti”.

PALERMO“Sarei orgoglioso di poter rivestire un ruolo nella nuova società, il messaggio l’ho lanciato, ma senza riscontri. Se sarà fattibile bene, altrimenti andrò altrove”.

ITALIA – “Ritengo sia giusto puntare sui giovani. Ai miei tempi non era così, almeno non lo è per me. Ventura è un tecnico intelligente, aprire le porte ai giovani interessanti del nostro campionato è un’idea vincente e sono convinto che ai prossimi Mondiali gli azzurri potranno essere la squadra rivelazione”.

BELOTTI – “Un grande attaccante che ha confermato quello che aveva fatto vedere quando giocava qui. Purtroppo al Palermo non gli mai stato dato lo spazio opportuno, non so se perché era Iachini a non crederci oppure Zamparini. Se il presidente avesse puntato un po’ di più in lui oggi avrebbe un patrimonio immenso tra le mani”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy