Scozia, portiere infortunato da… una mucca

Scozia, portiere infortunato da… una mucca

Strana emergenza per il Queen of South, formazione di Championship

di Redazione ITASportPress

La Serie B scozzese, denominata Championship proprio come l’omologo torneo inglese, torna a far parlare di sé pochi giorni dopo la notizia dell’approdo di Massimo Donati al St. Mirren.

Questa volta al centro delle cronache c’è il Queen of the South, nome regale di una formazione che veleggia in una tranquilla posizione di centro classifica, “insidiata” però dall’emergenza portieri con cui dovrà fare i conti l’allenatore per il prossimo weekend. Fin qui nulla di strano, ogni squadra del mondo ormai ha un terzo portiere da mandare in campo in caso di necessità. La curiosità è legata al motivo dell’indisponibilità del dodicesimo, Sam Henderson, che non potrà sfruttare l’occasione dell’assenza del titolare Alan Martin a causa di un problema alla coscia.

Henderson, che ha 19 anni, lavora durante la settimana nella fattoria di famiglia e proprio qui ha subito un infortunio particolare dovuto a uno “scontro” con una mucca. Il ragazzo ne ha fatto le spese rimediando un infortunio alla spalla. Detto che, come raccontato dal viceallenatore del Queen of the South, il bovino si sarebbe lanciato addirittura una seconda volta contro Henderson, questa volta incolume, resta da capire cosa possa aver fatto infuriare l’animale fino a questo punto…

In Scozia piovono in campo strani oggetti…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy