ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

GESTO

Serie A e B per l’Ucraina: arriva la “Beneficena”, una sfida tra chef dei club

Sampdoria (getty images)

L'iniziativa per la popolazione ucraina

Redazione ITASportPress

La Serie A e la Serie B unite per l'Ucraina. Arriva la 'Beneficena', un evento organizzato tra i club con i rispettivi chef per raccogliere fondi da destinare alla popolazione ucraina in difficoltà dopo lo scoppio della guerra.

Sul sito della Sampdoria, una delle squadre che hanno aderito all'iniziativa, si possono leggere i dettagli:

"Una serata unica, storica nel suo genere. Nel segno di una cena di beneficenza per raccogliere fondi da destinare alla popolazione ucraina. Si chiama Beneficena ed è un eccezionale evento enogastronomico, in programma martedì 12 aprile alle ore 20.00 nel ristorante genovese Capricci. La partita nella partita? La sfida ai fornelli che vedrà impegnati gli chef ufficiali delle squadre di Serie A e B, a base di profumi deliziosi e piatti regionali tipici del territorio dei club di appartenenza.

Pokrova. Una iniziativa che sarà ospitata dalla chef resident del locale Luisa Vario per sostenere l’attività, i viaggi e le consegne di beni di prima necessità da parte dell’Associazione Pokrova con sede a Genova. Oltre alla Sampdoria, con lo chef Mauro Forte, tanti i club che hanno aderito: Atalanta (Gabriele Calvi), Bologna (Mirko Gadignani), Cagliari (William Pitzalis), Genoa (Evgeny Sergeev), Inter (Marco Speranza), Milan (Giulio Lombardoni), Parma (Luciano Ravasini), Torino (Domenico Massasso). Altre grosse sorprese sono in cottura. Per partecipare alla cena (costo 80 euro a testa) è necessaria la prenotazione (010 391290)".

 (Getty Images)
tutte le notizie di