LA VIGILIA

Bologna, Mihajlovic: “Col Sassuolo vogliamo vincere e andare a -1 da loro”

Mihajlovic
Le parole del tecnico alla vigilia del campionato

Redazione ITASportPress

Vigilia di campionato per il Bologna di Sinisa Mihajlovic che domani affronterà il Sassuolo per la 37^ giornata di Serie A. Il tecnico serbo ha presentato il match in conferenza stampa non nascondendo la voglia di vincere la gara per provare a portarsi vicino ai neroverdi in classifica.

MOMENTO - "Onestamente ci sono rimasto male per la sconfitta col Venezia e l'ho detto ai ragazzi. Sicuramente ci sono state cose positive ma anche negative. Mi è dispiaciuto perché avremmo potuto giocarci qualcosa di più in queste ultime giornate. Non voglio entrare nel merito delle decisioni arbitrali perché se noi avessimo fatto del nostro meglio non saremmo qui a recriminare sulle decisioni del direttore di gara, dobbiamo guardare a noi stessi e imparare dagli errori. Ora ci rimangono due partite importanti, visto che siamo ancora in corsa per il 10° posto e vincendo domani potremmo andare a -1 e in più potremmo fare un record di punti da quando io sono qua. La cosa che mi rode di più di Venezia è stato l'atteggiamento sbagliato. Ad ogni modo domani è un derby".

COL SASSUOLO - Sul match col Sassuolo Mihajlovic ha poi aggiunto: "Il Sassuolo è un'ottima squadra, Dionisi ha fatto un ottimo lavoro e ha costruito una squadra solida. Dal centrocampo in su hanno tanti giocatori forti, ma ne hanno anche presi molti. All'andata con loro abbiamo vinto, e domani abbiamo l'occasione di avvicinarci a loro e andare a -1. Dopo di che vediamo se tutti parlano ancora del Sassuolo come una squadra così forte. Abbiamo l'obbligo di provare a fare di tutto per vincerla".

FUTURO - "Se mi vedo ancora qui l'anno prossimo? Ho imparato a pensare giorno per giorno. Posso dire che al Bologna mi trovo bene, mi piace la società e la città. Ora penso a finire al meglio la stagione".

Mihajlovic
tutte le notizie di