ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

CARICA

Lecce, Blin: “Voglia e determinazione. Mia figlia leccese mi ha cambiato la vita”

Lecce Blin
Il centrocampista ha parlato in conferenza stampa.

Redazione ITASportPress

Giro di boa per il campionato di Serie A e primo bilancio anche in casa Lecce. In questi minuti ha parlato in conferenza stampa il centrocampista Alexis Blin che col passare delle gare ha conquistato sempre di più un ruolo fondamentale nella squadra di Baroni.

BILANCIO - Si parte dalla sconfitta col Verona: "Una partita difficile da giocare perché per loro era molto importante, come lo era per noi. Nel primo tempo potevamo sbloccarla, queste gare si giocano su alcuni episodi. Subito una rete ingenua, bisogna essere più concentrati". E sul girone d'andata: "Nelle prime dieci partite meritavamo molto di più. Poi, però, nelle successive sei gare siamo stati davvero all'altezza della situazione. Mancano 19 partite, bisogna rimanere così con la stessa voglia e determinazione per fare almeno 20 punti".

PERSONALE - Sulla sua crescita e le sue condizioni: "A Verona ho preso una botta, nulla di grave. Io importante? Sono contento, anche se all'inizio non è stato assolutamente semplice. Ora sto giocando, ma nel calcio non bisogna mai accontentarsi. Serve lavorare duro per rimanere tra i titolari". Blin ha anche aggiunto: "Posso essere sicuramente più incisivo negli ultimi 20 metri. Io voglio tenere bene questa posizione a centrocampo, ma so che posso fare anche molto di più rispetto a quello che sto già facendo".

CITTA' e FAMIGLIA - Sul rapporto con la piazza: "Io cerco di dare sempre tutto. I tifosi qui a Lecce vogliono una squadra che va forte. Do il massimo per dare soddisfazioni alla nostra gente, così come tutti i miei compagni. A me non piace perdere". Un commento anche sulla sua famiglia: "Sono diventato padre dopo la partita con la Juventus. Quando torno a casa vedo la mia bimba e mi torna il sorriso. La sua nascita mi ha cambiato la vita. Sono ancora più felice che mia figlia sia nata qui e che sia leccese. Lo sarà per tutta la vita".

Lecce Blin
tutte le notizie di