ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LE PAROLE

Monza, Galliani: “Il nostro segreto? I soldi di Berlusconi e la mia passione”

Galliani
Le parole dell'amministratore delegato del club brianzolo

Redazione ITASportPress

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, ha parlato a pochi giorni dall'esordio in Serie A del club brianzolo. L'ex dirigente del Milan è intervenuto svelando i segreti della società che farà il suo storico debutto nella massima serie del calcio italiano. Queste le sue parole a Il Giornale:

"Indico due date per capire al volo: nel 2017 il Monza era in serie D, nel 2020 in Lega pro, adesso in serie A. Non solo. All’atto dell’acquisto di Fininvest del club, il 28 settembre 2018, la tribuna est dello stadio risultava chiusa dal 2001, lo stadio dichiarato inagibile, il centro sportivo addirittura abbandonato. Sabato 13 agosto per il debutto riapre anche la tribuna est. Il segreto? Il primo è molto semplice: le risorse dell’azionista aggiunto alla passione di un matto come me! Più difficile col Milan o col Monza? La spiegazione è elementare e non vuole sminuire l’impresa epica realizzata in 31 anni rossoneri. Prima di noi il Milan aveva già vinto tutto, scudetti e coppe. Il Monza non era mai stato in A: per questo motivo la considero una conquista più complicata. E per uno come me che ha alle spalle 45 anni da dirigente sportivo di cui 41 al fianco di Silvio Berlusconi a cui sono sempre grato, non c’è nulla di più entusiasmante. Decimo posto? Da capo azienda bisogna alzare l’asticella, sempre. Al Monza anche nel recente passato non abbiamo mai dato premi ad personam ma collettivi e a risultato raggiunto".

Galliani Berlusconi
tutte le notizie di