ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

MISTER

Ranieri: “Io alla Sampdoria? Non posso rispondere nulla di concreto”

Ranieri
Serie A, arbitri e Sampdoria: le parole del mister.

Redazione ITASportPress

Claudio Ranieri è stato ospite di Radio Anch'Io Sport in onda su Radio Rai 1 per parlare dell'attualità calcistica italiana. Il tecnico, accostato anche alla Sampdoria in queste ore, ha analizzato le ultime prestazioni delle squadra: dal big match Inter-Roma, fino alla prova del Napoli e al debutto dell'arbitro donna Ferrieri Caputi.

Si parte proprio dall'esordio della giovane arbitro: "Ha fatto un debutto positivo, mi auguro che la figura dell'arbitro possa essere sdoganata. Spero che possa esserci un'educazione maggiore da parte dei giocatori nei confronti dell'arbitro", ha detto Ranieri sulla Caputi.

Sul big match Inter-Roma: "Crisi Inter come nel 2011? In quell'occasione si era passati da Mourinho a Gasperini, la crisi attuale è meno spiegabile, perché Inzaghi c'era anche l'anno scorso. Io manderei via l'allenatore solo se la squadra non crede l'allenatore". E sulla Roma: "Mou ha trovato la squadra giusta per galvanizzare il pubblico, l'Olimpico è sempre pieno. Lasciamolo lavorare, non credo abbia una squadra da scudetto, ma con lui panchina tutto è possibile".

Sul Napoli capolista: "È una bella squadra, gli acquisti sono stati di alto livello. Complimenti a chi li ha scelti. Il campionato adesso è ben livellato, il Napoli mi piace tantissimo".

Infine una chiosa sui rumors che lo vorrebbero di ritorno alla Sampdoria dopo l'esonero di Giampaolo: "Lo leggo dai giornali, ma io non so niente e non posso rispondere nulla di concreto".

Ranieri
tutte le notizie di