Serie B, il Foggia esulta in rimonta: Cesena piegato al 95′

Serie B, il Foggia esulta in rimonta: Cesena piegato al 95′

Agnelli e Mazzeo fissano il 2-1 dopo la prodezza di Laribi: Stroppa vede la zona playoff

di Redazione ITASportPress

Il Foggia si aggiudica in pieno recupero, e in rimonta, l’anticipo della 31a giornata del campionato di Serie B. Allo “Zaccheria”i rossoneri di Giovanni Stroppa piegano 2-1 il Cesena al termine di una partita divertente e con tante occasioni da una parte e dall’altra. I satanelli si mettono alle spalle il ko di Perugia e salgono a 40 punti, avvicinandosi alla zona playoff, mentre il Cesena resta nei guai con 33 punti, in piena zona playout.

Primo tempo con chiara supremazia del Foggia, che attacca in massa, trascinato dall’ispirato Kragl, e sfiora il vantaggio con Duhamel (che si vede anche annullare un gol) e Agnelli, ma i pugliesi vengono puniti in contropiede al 42’ da uno spettacolare tiro a giro di Laribi. Il sogno romagnolo dura lo spazio dell’intervallo, perché al 2’ capitan Agnelli stabilisce la parità con un bell’ìnserimento su cross di Kragl.

La gara resta avvincente, il Cesena non pensa solo a difendersi e sfiora il nuovo vantaggio con il subentrato ex Chiricò, ma il finale è del Foggia: ci provano Nicastro e Tonucci, che al 95’ fa da sponda in area per Mazzeo, la cui deviazione fa esplodere lo “Zaccheria”.

Il Foggia e quel buontempone di Kragl…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy