Serie B, spettacolo al “Barbera”: Palermo e Cremonese pareggiano 2-2

Serie B, spettacolo al “Barbera”: Palermo e Cremonese pareggiano 2-2

Rosanero e grigiorossi salgono a quota due punti

di Redazione ITASportPress

Emozioni a raffica nell’anticipo della seconda giornata di Serie B, che registra l’ennesimo pareggio dopo i sei della prima giornata: al “Barbera” Palermo e Cremonese portano a casa un punto salendo a braccetto a quota due punti, ma dopo aver cercato la vittoria fino alla fine.

Tanti errori hanno caratterizzato un primo tempo che si è acceso ad intermittenza, con momenti di sterile supremazia ora dei siciliani, ora dei lombardi, ma a spezzare l’equilibrio al 26′ è stata una gran giocata di Trajkovski, che infila l’incrocio dei pali con uno spettacolare tiro a giro dai 25 metri.

Nel secondo tempo lo spettacolo non migliora, gli errori continuano a sprecarsi, ma il Palermo commette l’errore di accontentarsi di gestire il vantaggio, lasciando troppo campo alla Cremonese che sale nel pressing e trova il pareggio al primo tentativo, a metà tempo, grazie a un tiro-cross di Strefezza che sorprende Brignoli. La gara si accende, le squadre si allungano: i grigiorossi mettono la freccia al 37′ con Mogos, che capitalizza un cross di Castagnetti insaccando da pochi passi, complice una distrazione fatale di Salvi, ma il Palermo butta il cuore oltre l’ostacolo e trova il pareggio allo scadere con Mazzotta in mischia da azione d’angolo. Finito? No, c’è il tempo di un altro botta e risposta: Carretta centra la traversa e Haas chiama Radunovic al miracolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy