Serie B

Calcio femminile: Como promosso in A, retrocessi Palermo e Pro Sesto

Como squadra femminile
Le lariane centrano il 19° successo nel torneo cadetto e chiudono la stagione con 60 punti, 7-1 del Brescia che resta secondo a -1

Redazione ITASportPress

Il Como vince, mantiene il primato e vola in Serie A. Il Brescia chiude secondo a -1 dalla vetta. Successi, in quest’ultimo turno del torneo cadetto, anche per San Marino Academy, Chievo Verona Women, Sassari Torres, Cittadella e Ravenna Women.

Decima vittoria consecutiva, la 19ª nel campionato 21/22 e un campionato chiuso al primo posto: il Como di de la Fuente batte 5-0 la Roma Calcio Femminile e festeggia davanti a quasi 1500 tifosi la promozione in Serie A. Allo stadio Sinigaglia le padrone di casa calano la cinquina – doppietta di Rigaglia, doppietta di Di Luzio e rete di Rizzon – e al triplice fischio festeggiano il salto di categoria. Vince, nell’ultimo turno di campionato, anche il Brescia di Garavaglia, che batte 7-1 il Palermo grazie alla tripletta di Luana Merli, alla doppietta di Pasquali e alle reti di Cristina Merli e Porcarelli. Un successo – il 18° nella competizione appena conclusa – che però lascia l’amaro in bocca alle lombarde, al comando della classifica fino a due giornate fa.

Chiudono in terza posizione, a 44 punti, San Marino Academy e Chievo Verona Women, che battono in questa giornata Tavagnacco e Cortefranca. Le undici di Conte si impongono 3-2 grazie alla doppietta di Jansen e alla rete di Barbieri (in gol per le friulane Kongouli e Milan), mentre le venete calano il poker sulle bresciane con la doppietta di Dallagiacoma e i gol di Tardini e Alkhovik. Alle loro spalle, a quota 42, si piazza invece la Sassari Torres, che mette a segno la 13ª vittoria in questa Serie B grazie al 3-1 contro la Pink Bari siglato da Bassano, Marenic e Iannazzo. Tre punti infine, nei 90 minuti che chiudono la Serie B 2021/22, li conquistano anche Cittadella e Ravenna Women: le venete battono 2-1 il Cesena in casa (decisiva la rete di Masu nel finale dopo l’1-1 siglato da Zorzan e Cuciniello), le romagnole superano la Pro Sesto con lo stesso punteggio – in gol Burbassi e Morucci, Fracas per le ospiti.

Il torneo cadetto si conclude con la promozione del Como di de la Fuente e le retrocessioni di Palermo, Pro Sesto e Roma Calcio Femminile. Dalla Serie A scendono invece Napoli Femminile, Lazio e Verona.

Risultati della 26ª giornata di Serie B Femminile 2021-22

 Brescia-Palermo 7-1

2’ L. Merli (B), 9’ Tarantino (P), 10’ Pasquali (B), 46’ Pasquali (B), 54’ L. Merli (B), 64’ C. Merli (B), 68’ L. Merli (B), 84’ Porcarelli (B)

 Chievo Verona Women-Cortefranca 4-1

6’ Brevi (CO), 58’ Dallagiacoma (CH), 63’ Dallagiacoma (CH), 68’ Tardini (CH), 77’ Alkhovik (CH)

 Cittadella-Cesena 2-1

25’ Cuciniello (CE), 55’ Zorzan (CI), 90’+1’ Masu (CI)

 Como Women-Roma Calcio Femminile 5-0

33’ Rigaglia (C), 36’ rig. Rizzon (C), 43’ Di Luzio (C), 53’ Rigaglia (C), 80’ Di Luzio (C)

 Ravenna Women-Pro Sesto 2-1

Burbassi (R), Morucci (R), Fracas (PS)

 San Marino Academy-Tavagnacco 3-2

3’ Barbieri (SM), 44’ Milan (T), 45’ Kongouli (T), 89’ Jansen (SM), 90’+4’ Jansen (SM)

 Sassari Torres-Pink Bari 3-0

5’ Bassano (S), 31’ Marenic (S), 37’ Iannazzo (S)

Calcio femminile: Como promosso in A, retrocessi Palermo e Pro Sesto- immagine 2
tutte le notizie di