Serie D, su 31 domande di riammissione 29 sono state accolte

Esaminate le domande di ripescaggio in Serie D

di Redazione ITASportPress

Tutte le richieste per il ripescaggio in Serie D dei club retrocessi in Eccellenza sono state esaminate dalla Co.Vi.So.D. che ha emesso il proprio verdetto per ogni domanda di riammissione.

IL VERDETTO

Sibilia (Getty Images)

Sono state respinte le pratiche di Grumentum Val D’Agri e Marsala, che hanno la possibilità di fare ricorso entro il 20 luglio, con gli organi competenti che esamineranno la richiesta e si esprimeranno entro il 5 agosto. Di seguito le società che avevano presentato la domanda di ripescaggio.

Società retrocesse dalla Serie D: Città di Anagni, Avezzano, Budoni, Chieti, Ciliverghe, Fezzanese, Francavilla, Grumentum, Inveruno, Levico Terme, Ligorna, Marsala, Nardò, Pomezia, Sammaurese, Sangiustese, Tuttocuoio, Vado e Vigasio.

Società di Eccellenza seconde classificate: Anconitana, Corticella, Lumezzane, Palmese, Portogruaro, Reggio Mediterranea, Sinalunghese, St. Georgen e Torviscosa.

Altre Società di Eccellenza: Akragas, Barletta 1922 e Sora

INCIDENTE PICCANTE PER LA MOGLIE DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy