Spagna, Coppa del Re verso la rivoluzione: spunta l’idea Final Four

Tutte le partite fino ai quarti di finale si svolgerebbero in gara secca

di Redazione ITASportPress

Novità in vista, e molto succose, nel calcio spagnolo.
Secondo quanto riporta As, infatti, la Federazione (RFEF) sta studiando una vera e propria rivoluzione per la Coppa del Re.

Il presidente Luis Rubiales è pronto per proporre un radicale cambio di format che prevederebbe partite secche fino ai quarti di finale e Final Four in stile Nations League tra le quattro semifinaliste, in una città a scelta tra Barcellona, Madrid, Siviglia e Valencia.

Il modello, che avrebbe già trovato il favore anche del presidente della Lega José Tebas, dovrà però passare dall’approvazione delle società, in particolare le più forti, che dovranno accettare di giocare tutti i turni eliminatori in gare secche sul campo della squadra di categoria inferiore, o comunque più debole, e anche di concentrare le proprie tifoserie in un’unica città durante la Final Four.

Non facile, in particolare se alla fine arriveranno le big come Barcellona, Real Madrid o Atletico.

Il progetto, comunque, porterebbe a un aumento considerevole degli introiti televisivi per le società oltre che a uno snellimento del folto calendario.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy