Spal, Semplici: “Borriello? Non siamo riusciti a recuperarlo al meglio, ma con lui nessun problema”

Il tecnico del club ferrarese: “Io e lui abbiamo un ottimo rapporto cosi’ come con il resto del gruppo”

di Redazione ITASportPress
Semplici

Nonostante l’ultima pesante sconfitta in casa contro la Lazio, la Spal non sta affatto sfigurando nella massima serie. Intervistato dai microfoni di Radio Sportiva, Leonardo Semplici, tecnico della squadra ferrarese, ha fatto un primo bilancio su questa prima parte di stagione ed ha parlato di Marco Borriello, che sembra un lontano parente di quello ammirato a Cagliari: “Il voto è sufficiente, sapevamo quale doveva essere il nostro percorso in questa categoria e qualcosa abbiamo lasciato per strada considerando anche che molti erano giocatori esordienti per la categoria. Abbiamo tenuto bene il campo e pur con tante sconfitte dato fastidio a diversi avversari. Ragazzi come Paloschi o Mattiello sono venuti con lo spirito di rilanciarsi, chiaramente noi cercavamo gente che avesse motivazioni particolari unendo tecnica ed esperienza. Alcuni ci sono riusciti, altri meno, adesso stiamo valutando con il direttore sportivo dei rinforzi per far si che il girone di ritorno ci dia qualche punto in più”.

BORRIELLO – “E’ il fiore all’occhiello della campagna acquisti, ha avuto qualche problema fisico e non siamo riusciti a recuperarlo al meglio ma per valori e capacita’ speriamo ci possa dare una grande mano. Non ci sono problemi di natura extra calcistica anzi io e lui abbiamo un ottimo rapporto cosi’ come con il resto del gruppo, e’ chiaro che se gioca poco gli si chiede di piu’ visto il valore del ragazzo”.

MERET – “Sta rientrando, adesso e’ a posto, da qui in avanti spero ci dia una mano anche se Gomis sta facendo un campionato strepitoso”.

Quando Borriello fece fermare il bus per le allusioni di un tifoso

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy