Ternana, Lucarelli si presenta: “È l’ambiente giusto per me”

Ternana, Lucarelli si presenta: “È l’ambiente giusto per me”

L’entusiasmo dell’ex allenatore del Catania, che è stato presentato dai rossoverdi.

di Redazione ITASportPress

Un ex Perugia per rilanciare la Ternana, alla terza stagione consecutiva in Serie C.

Finita la gestione di Fabio Gallo, i rossoverdi ripartono da Cristiano Lucarelli, scelto come nuovo allenatore.

L’ex tecnico del Catania è stato presentato insieme al proprio staff presso l’hotel Garden.

“Negli occhi del presidente e del ds ho visto la giusta voglia di rivincita e la volontà di vincere, questo ci accomuna – le prime parole – Ho fatto molta gavetta volontaria, partendo dal basso. Questo è stato un elemento di crescita notevole, soprattutto nelle difficoltà. Sono certo di aver trovato alla Ternana l’ambiente giusto per me, sano ed ambizioso”.

Lucarelli ha dato anche qualche dritta tattica: “Riguardo al modulo di gioco – ha proseguito l’ex Catania sollecitato dai giornalisti – non sono un integralista, ho giocato sia a 4 che a 3, in base alle rose che ho avuto a disposizione, forse per la prima volta in questa stagione avrò la possibilità di pianificare con un po’ di tranquillità assieme al direttore Leone”.

Ad introdurre il nuovo tecnico aveva pensato in precedenza il vice presidente ed ex arbitro di Serie A Paolo Tagliavento, che ha dato il benvenuto a Lucarelli a nome del presidente Bandecchi: “Le idee erano chiare sin dal principio – ha affermato il dirigente rossoverde – il ritardo nella formalizzazione contrattuale è stato dovuto ad intoppi burocratici oltre che ai problemi ben noti che purtroppo tutti ben conosciamo. Il rapporto tra il presidente ed il mister? Sono certo che sarà di facile gestione perchè siamo difronte a due persone chiare e dirette”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy