Thiago Motta strizza l’occhio al Psg: “Lusingato si parli di me. Mio stile offensivo compatibile con questa squadra”

L’ex giocatore e ora allenatore tra i candidati per il futuro ruolo di tecnico dei parigini

di Redazione ITASportPress
Thiago Motta

Thiago Motta è uno dei candidati a prendere il posto di Thomas Tuchel alla guida del Paris Saint-Germain. L’ex calciatore, proprio anche dei parigini, è tra i nomi dei papabili sostituti del tedesco, così come altri mister come Allegri e Pochettino.

Dopo l’esperienza alla guida del Genoa, l’ex centrocampista è pronto a tornare a seguire da vicino un club. Parlando a RMC Sport non nasconde l’ambizione di farlo magari alla guida di Mbappé e Neymar.

Thiago Motta: “Io al Psg? Il mio stile compatibile con la squadra”

Thiago Motta
Thiago Motta (Getty Images)

“Sono molto lusingato quando si parla di me e si accosta il mio nome al Psg. questo mi rende orglioso e felice”, ha detto Thiago Motta. “Questo mi fa davvero contento. Non è da tutti avere un certo riconoscimento da parte dei tifosi del club in cui ho passato la maggior parte della mia carriera. Spero un giorno di poter ripagare tutta la fiducia che hanno in me. Mi piace il calcio offensivo ma per questo devi essere dinamico, occupare bene gli spazi e poi attaccare. Devi recuperare rapidamente la palla e scegliere l’opzione migliore. In tal senso posso dire che in una squadra come il Psg sarebbe uno stile di gioco compatibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy