ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

AMBIENTALISTA

Thorsby: “Amo l’ambiente e molti colleghi mi chiamano Greta Thunberg”

Thorsby (getty images)

Il centrocampista della Sampdoria si racconta

Redazione ITASportPress

Morten Thorsby, centrocampista della Sampdoria, ha rilasciato un'intervista a expresso.pt su diversi temi. In modo particolare il norvegese ha spiegato il suo legame con l'ambiente e il suo attivismo per la salvaguardia di esso.

AMBIENTE - Sono un ragazzo normale che gioca a calcio ma anche un attivista ambientale. Ho la fortuna di poter giocare a calcio, questo è il mio lavoro ed è qualcosa che amo. Allo stesso tempo, ho una grande passione nella lotta per le questioni climatiche e ambientali". "Il premio ricevuto dalla FIFPro? Mi motiva e mi ispira a continuare con il mio lavoro. La FIFPro è una buona organizzazione, molti giocatori stimolanti hanno vinto questo premio prima di me, quindi è davvero bello che mi sia stato assegnato. È soprattutto una motivazione per continuare".

SOPRANNOME - "Se è vero che mi chiamano Greta Thunberg? Alcuni compagni e colleghi mi chiamano così, sì è vero. Non è un problema per me, ma non mi paragonerei a Greta. Lei ha svolto un lavoro molto importante, è un volto importante del movimento, ma parla molto a persone già sensibilizzate e informate sulla crisi climatica. Penso che dobbiamo coinvolgere tutti, dobbiamo fare quello che dice Greta ma rendere il messaggio più comprensibile ed estenderlo a tutti. Ad ogni modo mi va bene essere chiamato così".

 Thorsby (getty images)

Thorsby (getty images)

tutte le notizie di