Tonelli, il padre: “Con Sarri nessun problema. L’anno prossimo ci sono i Mondiali, li vuole giocare”

Tonelli, il padre: “Con Sarri nessun problema. L’anno prossimo ci sono i Mondiali, li vuole giocare”

“Ventura lo apprezza tanto, lo ha chiamato per lo stage e penso che possa ancora tenerlo in considerazione”

di Redazione ITASportPress

Passato dall’Empoli al Napoli la scorsa estate, nella stagione da poco conclusa, Lorenzo Tonelli, complice qualche infortunio di troppo, ha trovato pochissimo spazio nella rosa di Maurizio Sarri. Il padre del difensore azzurro, Pietro Tonelli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Crc, nel corso della trasmissione ‘Si Gonfia la Rete’; ecco quanto dichiarato: “Io credo che il prossimo anno Lorenzo farà molto bene, si è ripreso e si allena anche in queste vacanze. Il gol con la Samp è stato da antologia, poi purtroppo è arrivata questa pubalgia, già nella partita col Milan ha giocato con questo brutto fastidio. Peccato per gli infortuni avuti in questa stagione, è arrivato a Dimaro e ha avuto un riacutizzarsi di un problema al ginocchio, poi appunto questa pubalgia, ora è al 100%, già nelle ultime partite era a posto. Mercato? L’anno prossimo c’è il Mondiale e Lorenzo ha l’intenzione di giocare con continuità, penso possa far molto bene e continua ad avere un ottimo rapporto con Sarri. Ventura lo apprezza tanto, lo ha chiamato per lo stage e penso che possa ancora tenerlo in considerazione. Lorenzo desidera restare alla corte di Sarri magari con un maggiore utilizzo. Lorenzo è una persona estremamente serie che si allena sempre con grande scrupolo. Anche adesso che è in vacanza continua a prepararsi tutti i giorni, c’è grande impegno ma i difensori centrali sono cinque… Bisogna vedere e capire come si andrà avanti. Il Napoli ha un ottimo staff, il Dottor De Nicola è bravissimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy