Torino, Mazzarri: “Voglio che si veda la mia mano”. Cairo: “Mihajlovic? C’è delusione…”

Conferenza stampa di presentazione per il nuovo allenatore granata: insieme a lui anche il presidente

di Redazione ITASportPress

Conferenza stampa di presentazione in casa Torino, dove ha preso la parola il nuovo allenatore Walter Mazzarri: “C’è stato da subito un gran feeling. Entrare al Filadelfia mi ha fatto venire la pelle d’oca. Sono carico ed emozionato. Credo che quest’ambiente sia l’ideale per me. Penso di poter far bene. Mi piace lavorare e non fare proclami. Preferisco i fatti. Abbiamo il dovere di dare il massimo per far rendere i giocatori che ho visto un po’ frastornati. Sono subentrato e non è una cosa che amo fare. A loro ho detto che ero contento che fossero legati al loro allenatore. Ora, però, per fare bene gli tocca seguire le mie idee. Insieme a Frustalupi abbiamo già due o tre idee in mente a livello tattico. Domani contro il Bologna metterò la miglior formazione possibile in campo. Iniziamo a pensare positivo. E spero che tutto il pubblico dia una mano. Vorrei sentire un corpo unico, sul campo e sugli spalti. E poi si vede alla fine. Le mie squadre hanno sempre avuto una costante. Si è sempre vista la mano di Mazzarri. Ed è quello a cui punto. Sono sempre stato un allenatore agitato. Anche in panchina, do sempre tutto quello che posso per far vincere ai miei ragazzi le partite”.

Insieme al tecnico toscano, presente anche il presidente granata Urbano Cairo:

“Non ero più abituato a esonerare un allenatore. Mi spiace per Mihajlovic, ma sono contento per Mazzarri, a cui pensavo già dal lontano 2007. Allora non si riuscì a chiudere l’incontro, perché già impegnato. Conoscete bene la sua attività: dal Livorno alla Reggina, compresa la partenza con handicap. Poi la Sampdoria e il Napoli, dove il mister ha fatto un lavoro straordinario raggiungendo il secondo posto. E’ un sogno che si realizza. La delusione per Mihajlovic viene ricompensata dalla presenza di Mazzarri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy