Torino, ufficiale: primo turno di Europa League ad Alessandria

Torino, ufficiale: primo turno di Europa League ad Alessandria

Lo ha annunciato il presidente Cairo: “Dispiace per i tifosi”

di Redazione ITASportPress

Lo stadio “Moccagatta” di Alessandria conferma la propria ospitalità e dopo aver accolto le partite casalinghe della Juventus Under 23 in Serie C nel suo primo anno di vita assumerà una connotazione europea.

Qui infatti il Torino disputerà la prima partita casalinga dell’Europa League 2019-2020, ovvero l’andata del terzo turno preliminare, in programma il 25 luglio contro la vincente della gara tra gli ungheresi del Debrecen e gli albanesi del Kukesi.

A ufficializzarlo è stato il presidente granata Urbano Cairo a margine della presentazione dei palinsesti di La7.

Il motivo è da ricondurre al fatto che il “Grande Torino” sarà occupato da concerti. La capienza dello stadio alessandrino è di 8.000 posti, ma l’agibilità secondo i requisiti Uefa dovrebbe essere ridotta alla metà.

“Ci dispiace molto – ha detto Cairo – dover iniziare lontano da Torino l’Europa League, specialmente per i tifosi. Non saremmo stati in grado di sistemare in tempo per la partita il manto erboso dopo i concerti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy