Tottenham, la carica di Lucas Moura: “È ora di vincere un trofeo…”

Tottenham, la carica di Lucas Moura: “È ora di vincere un trofeo…”

“Non vedo l’ora inizia la stagione”

di Redazione ITASportPress

Sconfitti in finale di Champions League dal Liverpool nella passata stagione, ora i giocatori del Tottenham vogliono rifarsi. L’annata che verrà sarà quella della svolta, almeno secondo Lucas Moura. L’attaccante brasiliano ha parlato nelle ore prima della gara di ICC contro la Juventus e ripercorrendo l’esperienza della scorsa stagione di Premier League e di Coppa si è detto convinto di poter finalmente scrivere pagine di storia importanti per gli Spurs.

VINCERE – “Abbiamo più fiducia. Penso che ora siamo ad un altro livello, con la finale di Champions League giocata, con il nuovo stadio. Penso che le persone credano di più in noi ora, ed è tempo di confermarlo, confermiamo che siamo una grande squadra, un grande club e abbiamo una grande squadra. È tempo di sognare con un trofeo, questo è il nostro obiettivo ora. Faremo del nostro meglio per questo. Non vedo l’ora inizia la stagione”.

POCHETTINO – E sulla scelta di Pochettino di non schierarlo titolare nella sfida di Champions League nonostante la fondamentale tripletta contro l’Ajax in semifinale: “Non ho alcuno problema con lui. Il mister doveva fare delle scelte e non era facile per lui. Chiaramente avrei voluto giocare, è normale ma ho massimo rispette per il mister”, ha concluso Lucas Moura.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy