Bale, l’agente: “Vale 222 milioni come Neymar. Fu vicino ad un’italiana…”

Bale, l’agente: “Vale 222 milioni come Neymar. Fu vicino ad un’italiana…”

Jonathan Barnett criptico sul futuro del gallese, ma intanto crolla la quota per il ritorno al Tottenham in estate

di Redazione ITASportPress
Bale

Mentre sta per rialzarsi il sipario sullo spettacolo della Champions e la corsa verso Kiev si appresta ad entrare nel vivo, impazzano già le voci di mercato in vista dell’estate. Una delle più concrete porta al ritorno di Gareth Bale al Tottenham. Quattro anni dopo uno dei trasferimenti più clamorosi della storia, che ha visto gli Spurs incassare oltre 100 milioni, il tempo del gallese al Real Madrid sembra finito, complici i tanti infortuni e le nuove “voglie” di Florentino Perez, innamoratosi di altri fuoriclasse.

A pensare che il ritorno di Bale a Londra sia cosa fatta sono i bookmakers: l’agenzia Paddy Power ha abbassato la quota del trasferimento da 12:1 a 5:2 (2,5 per dirla all’italiana) in una sola notte.

Non di questo avviso, almeno a parole, è però Jonathan Barnett, l’agente dell’asso gallese che ha concesso un’intervista a Tuttosport: “Gareth vale non meno di 222 milioni, quanto è stato speso per Neymar. Al Real è felice, ha ottimi rapporti con tutti e con il presidente Perez, anche se si sa come nel calcio tutto possa cambiare in fretta”.

Barnett ha rivelato anche un retroscena di mercato: “Quando era al Tottenham Gareth ricevette un’ottima offerta da una squadra italiana, ma non lo fecero partire. Ad oggi è impossibile immaginare un suo futuro in Serie A”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy