Tottenham, Pochettino esalta Dembélé: “Vale Maradona e Ronaldinho”

Tottenham, Pochettino esalta Dembélé: “Vale Maradona e Ronaldinho”

Il tecnico argentino degli Spurs conquistato dal centrocampista belga

di Redazione ITASportPress

Nel mirino del Real Madrid per la prossima stagione, e non lontano dall’impresa di eliminare la Juventus dalla Champions League, Mauricio Pochettino è uno degli allenatori del momento a livello europeo.

Il tecnico argentino del Tottenham allena tanti giovani gioielli, ma pure giocatori più esperti e ugualmente importanti per gli equilibri della squadra, come Moussa Dembélé.

Pochettino ha parlato in termini a dir poco entusiastici del centrocampista belga classe ’87, azzardando paragoni illustri…: “Per me Dembélé è uno dei geni del calcio, rientra in quella categoria. Fa parte di quel libro dove ci metto Maradona, Ronaldinho e Okocha e lo dico avendo avuto la fortuna di giocare con loro. Per me è uno dei migliori talenti nella storia del calcio. In carriera ha avuto tanti problemi fisici e non è stato facile per lui entrare in forma. Ora si trova in un momento fantastico e merita tutti gli elogi che sta ricevendo”.

Pochettino: “Abbiamo dominato la Juventus”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy