ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LE PAROLE

Trapani, il presidente La Rosa: “Non siamo una città da Serie D. Il budget c’è”

Trapani, il presidente La Rosa: “Non siamo una città da Serie D. Il budget c’è” - immagine 1
Le parole del patron del club siciliano

Redazione ITASportPress

Marco La Rosa, presidente del Trapani, ha parlato nella conferenza stampa tenutasi nel pomeriggio, alla vigilia della prima di campionato dei granata, in programma domani alle 15 contro la Mariglianese. Queste le sue parole:

"Con il Licata abbiamo avuto quasi 2.000 paganti e questo è un dato strepitoso, non da serie D. In C sono poche le squadre che hanno questi numeri e questo ci fa rendere conto di quanto meritino i tifosi. Ad oggi, per la prima di campionato, abbiamo 1.800 spettatori e 600 abbonati. Questo dimostra che c’è uno zoccolo duro che da’ fiducia incondizionata alla società, ma che c’è anche un gran numero di tifosi un tantino condizionato. Pertanto, sta a noi fugare questi dubbi. E’ importante che i tifosi vengano allo stadio per tifare i ragazzi. Quest’anno la parola d’ordine è aggregazione e nostro compito è far innamorare coloro che sono ancora diffidenti. Io farò di tutto affinché questo avvenga. Le coperture economiche ci sono e ci potranno essere, ma da solo non si va avanti qui o da nessun’altra parte. Dobbiamo essere tutti insieme per andare avanti. Trapani non è una città da serie D, non c’entra nulla con la D. Io ho un obiettivo importante, ma, chiaramente, per riuscire ad arrivare ci vuole tempo".

Trapani, il presidente La Rosa: “Non siamo una città da Serie D. Il budget c’è”- immagine 2
tutte le notizie di