Udinese, Gotti: “Sampdoria pericolosa, ma siamo in crescita”

Il riconfermato tecnico dei bianconeri torna a Marassi dopo la vittoria sul Genoa all’esordio

di Redazione ITASportPress
gotti udinese

Terza panchina consecutiva per Luca Gotti, che dopo i quattro punti strappati contro Genoa e Spal, cui aggiungere i tre ottenuti contro il Torino quando il tecnico veneto sostituì lo squalificato Tudor.

Il calendario riporta l’Udinese a Marassi, per un altro scontro diretto contro la Sampdoria: “Dobbiamo consolidare i meccanismi considerando che c’è stata la sosta, poi le risposte le darà il campo” ha detto Gotti in conferenza.

Gotti mette poi in guardia i suoi in merito alle qualità della Sampdoria e ribadisce il feeling speciale con Marassi già espresso prima della gara contro il Grifone: “È chiaro che questa partita ha un’importanza particolare, ma lo sono tutte. Non guardiamo il calendario, ma sappiamo di affrontare un avversario in crescita che sta acquisendo certezze e sta iniziando a esprimere le proprie potenzialità, ma pure noi siamo in crescita. Mi fa piacere tornare a Marassi, è uno degli stadi che amo di più per l’atmosfera che si crea giocandoci”.

Una parola infine sulla crescita di De Paul e sull’emergenza infortuni: “Sono soddisfatto dell’atteggiamento di De Paul! Dobbiamo metterlo nella condizione di fare il De Paul in campo, ma si lavora con intensità. A Genova ci daranno una mano anche i Primavera Kubala e Ballarini”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy