Udinese, Velazquez: “Per me allenare è una vocazione. Pozzo? Rapporto eccellente”

Udinese, Velazquez: “Per me allenare è una vocazione. Pozzo? Rapporto eccellente”

L’allenatore bianconero sulla sua esperienza in Friuli

di Redazione ITASportPress

Julio Velazquez, tecnico arrivato in estate all’Udinese, si è concesso ai microfoni di TuttoSport per parlare della sua vita da allenatore: Ho iniziato ad allenare a 15 anni con un solo obiettivo: essere il primo allenatore, infatti non ho mai fatto il secondo perchè porto avanti le mie idee e perché per me allenare è una vocazione. La mia è pura passione”. Continua il tecnico di nazionalità spagnola: “Sono ambizioso senza perdere l’umiltà: se non hai quella, finisci per perdere il contatto con la realtà. Non mi pesa lavorare allo stadio per 15 ore al giorno, mi sento un privilegiato”.

Non sono di certo mancate domande relative alla sua attuale esperienza sulla panchina dell’Udinese: “Il progetto Udinese? Ci lavoro da luglio, da quando sono stato chiamato. Finita la scorsa stagione mi sono messo all’opera quando il patron Pozzo mi ha cercato. Il rapporto è sempre stato eccellente. Cosa porto al calcio italiano? Flessibilità, fluidità nell’idea di calcio. Non ha senso chiudersi in una rigidità tattica che sarebbe solo controproducente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy