Ufficiale – Milan, rinnova Gattuso: “Torneremo in alto”. Fassone: “Scelta sentita”. Mirabelli: “Qui oltre il 2021”

Ufficiale – Milan, rinnova Gattuso: “Torneremo in alto”. Fassone: “Scelta sentita”. Mirabelli: “Qui oltre il 2021”

L’allenatore rossonero: “Mi è stata data questa occasione e sono contento di allenare una squadra gloriosa”

di Redazione ITASportPress

Altro che traghettatore: Gennaro Ivan Gattuso è ufficialmente l’allenatore del Milan fino al 2021.

CASA MILAN – Si pensava ad un ruolo a tempo determinato per il tecnico calabrese che ha raccolto l’eredità dell’esonerato Vincenzo Montella, ma invece le prestazioni e i risultati hanno convinto la dirigenza rossonera a fargli firmare il rinnovo del contratto oggi a Casa Milan durante una diretta sulla pagina Facebook: passerà dagli attuali 120mila euro a stagione ai 2 milioni all’anno.

DICHIARAZIONI – L’ex centrocampista commenta così la lieta notizia: “Ringrazio per l’opportunità. Senza Fassone e Mirabelli non sarei qui, mi è stata data questa occasione e sono contento di allenare una squadra gloriosa come il Milan. Ringrazio i ragazzi e il mio staff. Vi ringrazio per la fiducia, speriamo di riportare il Milan dove è abituato a stare”.

Arrivano anche le dichiarazioni dell’amministratore delegato Marco Fassone: “Gattuso sarà il nostro tecnico per i prossimi tre anni. È una delle scelte più sentite che abbiamo fatto da quando siamo qui e lui in questi mesi ha fatto un lavoro straordinario. Con Rino possiamo fare veramente un progetto importante sul lungo periodo, ci abbiamo messo tanto a rinnovare per colpa mia perché ero sempre via. Ma Rino è assolutamente voluto da tutti noi”.

Chiosa finale del direttore sportivo Massimiliano Mirabelli: “Ho parlato già tanto di Rino. La gente ora vuole sentire lui, gli faccio un in bocca al lupo e gli auguro di restare con noi molto più di tre anni”.

Milan, Gattuso e il mistero del tempo: “Quanto manca?”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy