Ufficiale – Palermo escluso dalla Serie B, ripescato il Venezia

Ufficiale – Palermo escluso dalla Serie B, ripescato il Venezia

Il Consiglio Federale ratifica la non ammissione dei rosanero: ripescato il Venezia. In C tornano Modena e Reggiana

di Redazione ITASportPress

Nessuna sorpresa: il Palermo scompare dalla mappa del calcio professionistico. La notizia, nell’aria da settimane dopo che i rosanero avevano presentato una domanda d’iscrizione alla Serie B largamente incompleta, è stata ufficializzata durante il Consiglio Federale svoltosi a Roma, che si è limitato a ratificare quanto già deciso dalla Covisoc. Ora inizierà un percorso giudiziario che la proprietà di Arkus ha già reso noto nei giorni scorsi, con il certo ricorso al Tar del Lazio contro l’esclusione e il molto probabile ricorso al Collegio di garanzia del Coni, la Cassazione del calcio.

Al posto dei siciliani verrà ripescato il Venezia, che era retrocesso dopo il playout perso contro la Salernitana.

Il Palermo dovrebbe ripartire dalla Serie D con una nuova proprietà.

Per quanto riguarda la Serie C invece, riammesse Virtus Vecomp Verona e Fano. Ripescate Modena e Reggio Audace, mentre sono state escluse Audace Cerignola e Bisceglie: quest’ultima, retrocessa dopo il playout contro la Lucchese, a propria volta fallita e non iscritta, non ha risolto problemi relativi allo stadio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy