Valdano: “Messi non si sente abbastanza forte per giocare da solo al Barcellona”

“Prima il club capisce che è finita e prima può ricostruire la squadra”

di Redazione ITASportPress
Messi

Il futuro di Lionel Messi continua a tenere banco in Italia e in tutto il mondo. Dove giocherà il talento argentino? In tanti hanno detto la loro, e anche Jorge Valdano, intervenuto ai microfoni di El Transistor, ha commentato quello che sembra l’addio dal Barcellona del più forte calciatore di tutti i tempi.

Valdano: “Messi ha già lasciato Barcellona. Il club deve capirlo”

Messi
Messi (Getty Images)

“Il futuro di Messi? O va in un altro club oppure torna a casa sua, ma sicuramente non lo vedremo ancora al Barcellona. Messi ha già lasciato il Barcellona. Sono totalmente convinto, non ho dubbi”, ha detto Valdano. “Prima il Barcellona capirà che ha perso il migliore calciatore della sua storia e prima potrà concentrarsi per ricostruire la squadra”.

E ancora: “A 33 anni, Messi non si sente abbastanza forte per giocare da solo con il Barcellona, ​​ma vuole continuare ad essere Leo Messi”. “La clausola sul suo contratto? Messi è un giocatore speciale. È qualcosa di unico per un calciatore della sua categoria”. “Non so fino a che punto andrà avanti tutto questo ma è una situazione che fa male a tutti. Al club, a Messi e alla Liga. Capisco che Bartomeu deve pensare che quando farà andare via Messi dovrà andarsene anche lui … ma prolungare questa situazione mi sembra dannoso per il Barça”.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy