Van Basten nella bufera: saluto nazista in tv

L’olandese si è immediatamente scusato

di Redazione ITASportPress

Brutta figura per Marco Van Basten. L’ex calciatore anche del Milan, attuale commentatore tv per Fox Sports, ha parlatodella gara dell’Ajax contro l’Heracles lasciandosi andare a qualche parola di troppo nei confronti dell’allenatore sconfitto che ha provato a parlare in tedesco.

Il 55enne ha commentato con qualche parola di troppo: “Sieg Heil” (saluto alla vittoria ndr). Parole che non sono andate giù a chi ascoltava tanto che lo stesso Van Basten si è immediatamente scusato: “Ero uno scherzo. Ho sbagliato. Chiedo scusa, non volevo scioccare le persone che ascoltavano. Volevo solo spiegare il tedesco ad Hans”.

Una gaffe di proporzioni ancora più grandi se si pensa che le sue parole arrivano nello stesso fine settimana in cui il calcio professionistico olandese ha voluto muoversi collettivamente contro il razzismo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy