Vieri: “L’esonero di Pochettino? Una barzelletta, hanno perso tutti la testa”

Vieri: “L’esonero di Pochettino? Una barzelletta, hanno perso tutti la testa”

L’ex attaccante duro su Instagram

di Redazione ITASportPress

L’esonero di Mauricio Pochettino ed il successivo arrivo al Tottenham di José Mourinho hanno catalizzato le attenzioni dell’intero mondo del calcio in queste ore. Sono numerosissimi i personaggi intervenuti a commentare la vicenda, tra cui anche l’ex attaccante Christian Vieri, che, attraverso il proprio profilo Instagram, ha avuto parole tutt’altro che tenere.

BARZELLETTA – “Il calcio è ormai diventato una barzelletta. Come si fa a mandare via un allenatore che tre mesi fa ha giocato la finale di Champions League? Hanno tutti perso la testa”, ha detto in una storia pubblicata sul celebre social network.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy