ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Il caso

Violenza domestica, Nandez respinge le accuse e minaccia azioni legali

Nandez (getty images)

L'uruguaiano, in quarantena in Italia, si è espresso dopo essere stato accusato di violenza domestica

Redazione ITASportPress

Il centrocampista uruguaiano Nahitan Nandez secondo quanto riportato da TeleMundo, è stato denunciato per violenza domestica, psicologica e patrimoniale nei confronti della sua ex compagna Sarah Garcia Mauri, madre dei suoi due figli. Il calciatore però ha respingendo ogni accusa minacciando azioni legali.  "La mia partenza dall'Uruguay è avvenuta il 29/12/2021 poiché dovevo rientrare nel mio Club in Italia il 31/12/2021. Questo dunque è avvenuto chiaramente prima che la denuncia fosse presentata contro di me. I fatti riportati sono falsi e sono stati diffusi sui social network. Per questo motivo è stata depositata una denuncia penale, con elementi che dimostrino la falsità dei fatti denunciati. Come padre ho assunto e continuerò ad assumere tutti gli obblighi che mi spettano. Con la tranquillità di aver agito con responsabilità e rispetto, aspetterò la giustizia per accertare la veridicità dei fatti. Ho sempre cercato di dare il meglio ai miei figli, che sono la cosa più importante della mia vita, insieme a tutta la mia famiglia. La mia priorità è sempre stata, è e sarà preservarli". Lo riporta il portale argentino Olè.

 Nandez (getty images)
tutte le notizie di