Virtus Entella, Gozzi: “Perché è saltato Giannetti? Troppo traffico nella sede del Cagliari”

Virtus Entella, Gozzi: “Perché è saltato Giannetti? Troppo traffico nella sede del Cagliari”

Il presidente dei Diavoli Neri spiega le ragioni del mancato arrivo dell’attaccante rossoblù

di Redazione ITASportPress

A dispetto della posizione di classifica poco rassicurante, la Virtus Entella è stata una delle protagoniste del mercato di Serie B. La società del presidente Gozzi ha messo a disposizione del tecnico Aglietti tanti nuovi giocatori per provare a raggiungere la salvezza il prima possibile.

La classica ciliegina sulla torta, però, è mancata, perché Niccolò Giannetti è rimasto al Cagliari sul gong di fine mercato. Era tutto fatto, ma un ritardo nella ricezione dei documenti ha fatto saltare tutto.

A spiegare la situazione è stato lo stesso Gozzi al sito ufficiale del club: “Era un’operazione difficile perché è un calciatore di Serie A e la concorrenza era di livello. Il ragazzo ha atteso fino all’ultimo di capire quale poteva essere il suo destino, noi abbiamo iniziato a trattare con lui e in un’ora e mezza abbiamo trovato l’accordo. Poi è arrivato l’ok del Cagliari e abbiamo inviato tutte le carte alla sede del club del presidente Giulini per mettere nero su bianco. A quel punto, però, l’ingolfamento della segreteria del Cagliari per le trattative con il Sassuolo per Farias e quella per il ritorno di Han ha bloccato sia l’operazione Giannetti sia quella Farias. Non credo che abbiamo niente da rimproverarci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy