Wenger: “Cristiano Ronaldo aveva già la maglia dell’Arsenal ma il Manchester United…”

L’ex manager Gunners e il retroscena di mercato

di Redazione ITASportPress
Wenger

Cristiano Ronaldo è stato vicinissimo a firmare per l’Arsenal. Un retroscena di mercato ben noto nel mondo calcistico ma che ogni volta che viene raccontato da Arsene Wenger, ex manager dei Gunners, fa capire come la squadra di Londra sia stata davvero ad un passo dall’accogliere quello che sarebbe poi diventato il 5 volte vincitore del Pallone d’Oro. Ai microfoni del Guardian, l’ex manager francese ha rivelato ulteriori dettagli di quella trattativa poi non andata a buon fine.

Wenger: “Cristiano Ronaldo aveva già la maglia dell’Arsenal ma…”

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (getty images)

“L’accordo con lo Sporting Lisbona c’era, avevamo tutto fatto”, ha detto Wenger sul passaggio di un giovane Cristiano Ronaldo dal club portoghese all’Arsenal. “Poi il Manchester United ci superò nell’offerta e subimmo la loro forza. I Red Devils chiusero l’accordo. Cristiano Ronaldo aveva già la maglia dell’Arsenal e io ricordo che pranzai anche con lui e sua madre nel centro sportivo…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy